Crema nutriente per pelli secche

Crema nutriente per pelli secche

Livello di difficoltà

0
10

La pelle secca è un problema di cui soffrono moltissime persone. Il motivo risiede, oltre che in una predisposizione genetica, nel fatto che le cause possono essere davvero moltissime e passare da una alimentazione sbagliata, a una scarsa idratazione e persino da stress e tensioni. Ma quando una pelle si definisce secca? Quando il contenuto di acqua e sebo presente nello strato più superficiale dell'epidermide è sensibilmente inferiore rispetto ai parametri fisiologici. In questi casi, al tatto e alla vista la cute appare disidratata, arida ed ingrigita, ruvida e fragile.
Vediamo allora come preparare una crema nutriente indicata particolarmente per questo tipo di pelle.

Per 50 g di crema ti servono:

Tocoferolo liquido (vitamina E acetato) 5 g
Burro karité 2.5 g
Olio germe di grano 2.5 g
Crema base A/O Botero 40 g
blocco_prodotti
Kit per la Preparazione:

Becher
Bacchetta di vetro
Bilancia
Termometro
Vasetto

Preparazione:

Nel becher poni la quantità richiesta di crema base, già pronta, aggiungi il tocoferolo e amalgama con una bacchetta di vetro.
A parte, in un altro becher, sciogli il burro di karité a bagnomaria, a una temperatura di 28-34°C (controlla con il termometro).

Quando il burro sarà completamente liquido, versalo nell’olio di germe di grano, mescolando lentamente.
Versa la miscela così ottenuta nella crema e amalgama il tutto per qualche minuto. La crema sarà pronta quando avrà un aspetto denso ed omogeneo.
Trasferisci la crema nel vasetto e chiudilo correttamente.

Lo sai che?

A differenza della pelle grassa, una cute secca è molto più soggetta all'invecchiamento cutaneo precoce.

Un consiglio:

Massaggia sempre la crema con movimenti circolari per favorire l'assorbimento delle sostanze funzionali racchiuse nel prodotto.

 


Altri Prodotti


Product added to compare.